Navigazione veloce
> Scuola dell’Infanzia > Plesso Bettolino

Plesso Bettolino

Scuola dell’Infanzia di Bettolino

EMERGENZA COVID-19

In questo periodo di emergenza sono state necessarie alcune modifiche nella gestione e nell’utilizzo degli spazi scolastici per adeguarli alle esigenze organizzative necessarie per rispettare le misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza Covid-19 richieste dal governo italiano.

La scuola dell’infanzia di Bettolino si presenta

SPAZI DELLA SCUOLA

La scuola dell’infanzia di Bettolino vi accoglie dal cancello principale fino all’ingresso sotto una tettoia inserita nel verde del giardino che circonda gran parte dell’edificio scolastico.

La scuola è interamente dislocata a pian terreno.

Il giardino è fornito di giochi quali scivolo, tunnel, dondoli, una casetta e sono presenti delle biciclette, tutti adatti ai bambini dell’età prescolare. Inoltre sono presenti alcuni alberi sia da frutto che decorativi.

L’ingresso è uno spazio al quale si accede con doppia porta antipanico, dove sono affissi su di una bacheca avvisi e informazioni per i genitori.
Vi è anche una presentazione della scuola e delle insegnanti.
Prima dell’accesso al salone è presente uno spazio dedicato dove i bambini che hanno scelto l’orario antipomeridiano, attendono i genitori.
Lo spazio d’ingresso è sempre sorvegliato durante gli orari di entrata e di uscita dalla scuola dal personale ausiliario.

Dall’ingresso si apre l’ampio salone dove sono allestiti diversi spazi dove i bambini posso giocare: travestimenti, megacostruzioni, lego, un tappeto e un cesto di libri per la lettura, Campana, un tappeto raffigurante le strade della città con una scatola con delle macchinine e binari con vagoni del treno in legno.
Sul salone si aprono le sezioni api, coccinelle, farfalle e grilli con ampi bagni all’interno e accesso diretto al giardino.
Il salone segue con un corridoio, arredato con una cattedra e con armadietti personali in metallo per le collaboratrici scolastiche, e termina con una porta che dà la possibilità di accedere alla Scuola Secondaria.

Sul corridoio si affacciano la sezione delle libellule, con ampio bagno all’interno e accesso al giardino, e il dormitorio arredato con brandine per il sonno pomeridiano dei bambini di 3 anni.
Di fronte alla sezione delle libellule c’è una prima porta antipanico che apre ad uno spazio che fa da atrio e dà l’accesso a un ripostiglio con lavatoio e mini magazzino per il materiale di pulizia della scuola; si accede anche all’ufficio insegnanti arredato con tre armadi, due scrivanie, una fotocopiatrice, una macchina per bevande calde e un computer fornito di stampante e a un bagno insegnanti con spazio antibagno con lavandino.
Dall’atrio una seconda porta antipanico dà accesso al giardino.

In visita alla scuola