Navigazione veloce

Dantedì

DantediLa partecipazione delle nostre scuole

Il 25 marzo è il Dantedì,

la giornata dedicata a Dante Alighieri,

considerato il padre della lingua italiana.

Perché proprio il 25 marzo?

Non è il giorno della sua nascita, per noi sconosciuto, né quello della sua morte, che fu in settembre.

E allora?

Il 25 marzo è il giorno in cui Dante cominciò il suo viaggio attraverso Inferno, Purgatorio e Paradiso descritto nella sua opera principale, la Divina Commedia.

Anche le nostre scuole hanno voluto celebrare il Sommo Poeta.

 

Una sfida a KAHOOT “dantesco”

Gli alunni della classe IIA della Scuola Secondaria di I grado di Bustighera creano e risolvono quiz per omaggiare il grande vate Dante Alighieri.

La piattaforma consente l’apprendimento significativo attraverso il gioco ricreativo.

Attività di scrittura creativa – classe 3G – scuola Secondaria di Bettolino

 

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri le classi 2F e 2G della Scuola Secondaria di Bettolino hanno declamato alcuni dei versi più famosi della Divina Commedia

 

Gli alunni della scuola primaria di Bustighera la mettono in musica

e vi presentano le loro opere d’arte